La carta dell’Imperatrice nei Tarocchi

Imperatrice nei tarocchi

La carta dell’Imperatrice nei Tarocchi

La carta dell’imperatrice nei tarocchi è il terzo arcano maggiore, il significato è la mano che afferra. La quale da subito il senso pratico di una madre che afferra le cose pratiche per nutrire i suoi piccoli.

La carta dell’imperatrice corrisponde al pianeta Venere in astrologia come anche ad Urania; rappresentando nella sua totalità la fecondità come anche la madre celeste. La quale madre è vista ai nostri giorni come mamma, ovvero quella mamma che si preoccupa di allattare e nutrire i propri figli.

Evidenziando dal punto di vista psicologico la madre buona, che poi nel tempo diviene madre e genitrice.

Rappresentazioni dell’Imperatrice nei tarocchi

L’imperatrice ha sempre una postura regale,  è seduta su un trono dove alcune volta ella sostiene uno scettro con la mano sinistra ed uno scudo con aquila sulla mano destra. Ai suoi piedi vi è una mezzaluna, a rappresentare le fasi lunari della donna e del mondo matriarcale.

Il significato dell’Imperatrice rappresenta la coscienza profonda; come anche la conoscenza, l’intelligenza la caparbietà e la forte volontà di arrivare a grandi obiettivi.

Significato della carta dritta

Il suo significato tende a rappresentare tutto ciò che è più grande di noi come ad esempio nostra madre o una sorella maggiore. Ha un certo ruolo in particolar modo nel mondo femminile; visto che per una giovane donna la carta dell’imperatrice può rappresentare tutto ciò che dovrà apprendere per divenire una brava madre.

Significato della carta rovesciata

La carta dell’imperatrice quando è rovesciata tende ad assumere una presenza molto forte e condizionante; la quale a volte non permette alle persone più giovi di crescere e di evolversi.

Come ad esempio, nei confronti del figlio maschio se la carta dell’imperatrice è rovesciata può rappresentare anche una madre troppo presente e troppo pressante che non gli permette di crescere e volare via. Un po la stessa cosa potrebbe accadere verso la figlia femmina, la quale anche lei soffre di questa grande presenza con cui deve un po combattere per raggiungere la propria autonomia.

Nella cartomanzia; tende a evidenziare una madre adulta, la quale usa il suo aspetto seduttivo e condizionante. Dove può risultare poco sensibile come madre; con un forte senso di comando che tendono a schiacciare l’immagine dei figli rilegandoli a delle condizioni di semi libertà. Perché tende ad usare il ricatto per tenere legati i figli a lei.

About AlexanderCartomante 107 Articles
Alexander cartomante professionista a Roma con 35 anni di esperienza professionale nella cartomanzia e nella consulenza di tarocchi.

1 Trackback / Pingback

  1. L'imperatore nei tarocchi -

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.