Cosa fa un cartomante

Ti sei mai chiesta cosa fa un cartomante e perché sono cosi ricercati? È una domanda interessante da porsi, visto che sono tantissime le persone che si fanno leggere le carte dal cartomante o da un cartomante professionistaEssenzialmente il cartomante legge le carte come si suol dire nel gergo più comune per guardare il futuro in maniera differente.

Cosa vuol dire guardare il futuro in maniera differente?

È importante che tu sappia che il futuro esiste se viene creato, come anche esiste se esiste un buon presente. Purtroppo non tutte le persone hanno gli strumenti e la capacità critica di guardare il proprio futuro in maniera nitida, perché nel sistema in cui viviamo il futuro è lo strumento di paura e di ricatto.

Perché viene utilizzato come uno strumento che non si conosce e pertanto non gestibile, ma è veramente cosi? In realtà il sistema in cui noi viviamo è strutturato in un modo che dice che se vuoi avere sicurezza che il tuo futuro sarà buono tu ti devi fortemente sacrificare durante il presente  e poi sarà ricompensato.

Pertanto per fare ciò l’essere umano è costretto a pagare un prezzo molto alto attraverso il suo lavoro per poter accedere all’olimpo della sicurezza e del riconoscimento sociale.

Cosa centra tutto ciò con la cartomanzia

La cartomanzia come altre discipline che mirano a guardare al futuro sono chiavi di lettura che aiutano le persone a guardare oltre. Non solo da un punto di vista di divinazione ma anche dal punto di vista preventivo e previsionale.

Certo il cartomante o tarlogo debbono essere dei professionisti, che abbiano lavorato su se stessi e che abbiano un certo livello di consapevolezza. Ma anche, il cartomante che non è considerato una grande professionista ha sempre un allenamento nel parlare e guardare al futuro.

E chiaro che un calciatore avrà una muscolatura dei piedi delle gambe più sviluppate di un non calciatore; ed è la stessa cosa per un bravo cartomante professionista. Il quale sa guardare perché negli anni sviluppa un certo tipo di allenamento.

E poi ricordatevi questo che chi fa il cartomante è il cliente, se il cliente domanda cose di poco rilievo il cartomante risponde alle sue domande. Pertanto per avere un bravo cartomante è importante che nelle persone vi siano delle visioni ampie e chiare dei traguardi che desidera raggiungere nella vita.

Alexander Cartomanzia a Roma
(Rivolto ad un pubblico di solo maggiorenni)
About AlexanderCartomante 107 Articles
Alexander cartomante professionista a Roma con 35 anni di esperienza professionale nella cartomanzia e nella consulenza di tarocchi.

1 Trackback / Pingback

  1. Il bravo cartomante -

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.