Cartomanzia come leggere le carte da gioco.

Cartomanzia come leggere le carte da gioco

Capire come leggere le carte da gioco in particolar modo le napoletane è abbastanza facile. Ed è un ottimo strumento e modo per cominciare a leggere le carte. Del resto sappiamo bene che per diventare un cartomante esperto ci voglio moltissimi anni di esperienza.

Ma c’è da dire che buona parte dei cartomanti esperti hanno cominciato in questo modo; ricordo che io avevo solo 14 anni e cominciai per gioco. Guardando le amiche di mia madre che leggevano le carte. Poi quando andai dalla mia prima cartomante a Ostia Lido, dall’amata sig.ra Grilli.

Domandai se io fossi in grado di leggere le carte, e lei mi rispose ecco questo è un mazzo di carte comincia da domani e vedrai che imparerai presto. Dal quel giorno sono passati circa 37 anni. Ed in tutto questo tempo debbo dire che ho sempre appreso cose nuove dalla cartomanzia.

Ad ogni modo per cominciare basta prendere un mazzo di carte napoletane e cercare i significati delle carte napoletane in quale libro, poi serve che vi confrontiate con altre persone, che vi pongono delle domande, a cui bisogna rispondere.

Uno dei limiti di queste professione è quello di cercare di aiutare tutti, facendo emergere in noi un po la visione del salvatore. Ma a lungo andare è molto stancante, e pertanto vi consiglio di applicarvi ad una cartomanzia più leggera e meno impegnativa ma sempre rispettosa degli altri.

Perché fare le carte seriamente non è un gioco; e tutto ciò prende molta energia a chi legge le carte. Ecco il perché non si tendono a fare troppe consulenze in una sola giornata come altrettanto è sempre importante sapersi difendere dalle energie degli altri. Che ci fanno scaricare, energeticamente parlando.

Come usare le carte

Quello che è importante è cercare sempre di smagnetizzare le carte, e poi di cercare le risposte non solo dalle carte ma anche dalla nostra energia interiore, ovvero la nostra guida interna.

La quale guida è una voce interiore che ci aiuta a direzionarsi verso il giusto consiglio, il quale deve sempre aiutare le persone e mai scoraggiarle. Incoraggiandole a fare del meglio ed in particolar modo prevenendo determinate situazione che possono arrivare in futuro.

Concludo nel dire che leggere le carte napoletane può essere una delle prime tappe per poi comprendere bene cosa sia la tarologia e le varie discipline correlate alla cartomanzia.

About AlexanderCartomante 107 Articles
Alexander cartomante professionista a Roma con 35 anni di esperienza professionale nella cartomanzia e nella consulenza di tarocchi.

1 Trackback / Pingback

  1. Chi pratica la cartomanzia – Cartomanzia a Roma

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.